Quantcast

Metalli Capra, il Quirinale risponde ai volontari per la bonifica

L'ufficio di segreteria del presidente della Repubblica ha informato di aver girato la nota al Ministero dell'Ambiente.

(red.) Lo scorso marzo aveva inviato una lettera direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedergli di poter muoversi, come appello, per la bonifica dell’ex discarica Metalli Capra di Capriano del Colle. E mai Angelo Giuseppe Zizioli, a capo del gruppo volontari di solidarietà di Azzano Mella e Capriano si sarebbe potuto immaginare di ricevere una risposta. E’ successo nei giorni precedenti a sabato 8 maggio quando ha ricevuto una telefonata e dall’altro capo della cornetta c’era l’ufficio di segreteria del Quirinale. Nella comunicazione da Roma hanno detto di aver inviato la nota al Ministero dell’Ambiente per occuparsene.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.