Quantcast

Remedello, pulisce le cisterne in un canale: sanzionato agricoltore

La Polizia locale e l'Arpa hanno raggiunto la cascina dove hanno sorpreso il titolare in quei comportamenti illeciti.

(red.) Nelle ore precedenti a lunedì 15 marzo un agricoltore operativo a Remedello Sotto, nella bassa bresciana, è finito nei guai per un episodio di inquinamento. Gli agenti della Polizia locale, insieme ai tecnici dell’Arpa, hanno raggiunto una cascina.

E qui hanno scoperto che il titolare puliva le cisterne di liquame dietro l’azienda, direttamente in un canale. Per questo motivo, oltre alla multa dell’Arpa, incasserà anche una sanzione per il mancato rispetto del regolamento comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.