Quantcast

Bassa Bs, mancato rispetto misure anti-Covid: 8 mila euro di multe

40 sanzioni tutte solo nel fine settimana tra assembramenti nei parchi e davanti ai bar e chi senza mascherina.

(red.) I carabinieri bresciani della compagnia di Verolanuova e gli agenti della Polizia locale che si occupano di effettuare i controlli anche verso Calcinato sono stati impegnati in una serie di attività nel fine settimana tra sabato 6 e domenica 7 marzo. In primis, per verificare che tutti rispettassero le misure anti-contagio, considerando anche che la provincia di Brescia versa in una situazione peggiore in Lombardia.

E il risultato, di cui dà notizia Bresciaoggi, è di 40 multe per un importo totale di 8 mila euro tra Montichiari e Pontevico e Verolanuova. Proprio a Montichiari la Polizia locale ha sanzionato diversi episodi oltre le righe con multe di 280 euro ciascuna ai trasgressori. E nel frattempo nella cittadina della bassa, di fronte a questi comportamenti, si stanno studiando una serie di restrizioni maggiori.

I militari di Verolanuova si sono invece mossi sanzionando quanti erano stati sorpresi a uscire dal proprio Comune di residenza – è vietato in zona arancione – e per chi è stato beccato a non indossare la mascherina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.