Quantcast

Fiesse, agricoltore travolto dal suo trattore: portato al Civile

L'incidente ieri pomeriggio lungo la strada Caleone. Il 79enne è stato soccorso in elicottero in gravi condizioni.

(red.) Nel pomeriggio di ieri, giovedì 4 marzo, un agricoltore in pensione di 79 anni è rimasto vittima di un infortunio con il suo trattore a Fiesse, nella bassa bresciana. E’ successo intorno alle 15 quando l’uomo stava percorrendo la strada Caleone lungo un terreno. A un certo punto è poi sceso per verificare un eventuale problema al mezzo, ma in quegli istanti è stato travolto dal ribaltamento dello stesso trattore.

A due passi dalla sua abitazione, chi ha sentito le sue urla ha subito allertato i soccorsi muovendo sul posto l’automedica dalla provincia di Mantova, oltre all’elicottero. E a bordo di questo l’anziano è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia. Per lui è stata riservata la prognosi, ma non sarebbe in pericolo di vita. La dinamica dell’infortunio è stata ricostruita dai carabinieri della compagnia di Verolanuova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.