Montichiari, in moto senza targa scappa all’alt della Polizia: fermato

E' successo ieri mattina: un 18enne ha collezionato una serie di sanzioni, poi anche una denuncia.

(red.) Ieri mattina, giovedì 11 febbraio, le strade interne di Montichiari, nella bassa bresciana, sono state teatro di un inseguimento da parte della Polizia locale nei confronti di un 18enne in sella alla sua moto. Il giovane, infatti, guidava la due ruote senza targa e per questo motivo una pattuglia della municipale gli ha imposto l’alt.

Ma il giovane non si è fermato e ha anzi percorso le strade pedonali, rischiando anche di mettere in pericolo quanti si stavano muovendo a piedi in quel momento. Infine, nei pressi di piazza Santa Maria e nel tentativo di speronare l’auto della Polizia è caduto a terra.

Gli agenti hanno così potuto scoprire che non solo alla moto mancava la targa, ma non era nemmeno assicurata. Il giovane è stato sanzionato per quella condotta scorretta, ma anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale dopo aver colpito l’auto delle forze dell’ordine nella fuga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.