Coronavirus, si monitora Castrezzato. Più pressione sull’ospedale Mellini

In paese più di 110 nuovi positivi in pochi giorni e decine di famiglie costrette alla quarantena nelle loro case.

(red.) Nel momento in cui a Corzano, nella bassa bresciana, la situazione sul fronte dei focolai di contagio da Covid-19 sta diventando più tranquilla, aldilà del fatto che ci sono decine di famiglie costrette alla quarantena per i 139 positivi su una popolazione di 1.400 abitanti, qualche apprensione in più arriva da Castrezzato. Qui, infatti, si sono registrati più di 110 nuovi positivi in pochi giorni e altrettante famiglie soggette alla quarantena.

Secondo quanto riporta Bresciaoggi, il maxi focolaio scoppiato in paese sarebbe riconducibile a una festa di compleanno non permessa per celebrare una 60enne e con diversi invitati. Tra questi, anche un bambino che sarebbe risultato positivo, ma asintomatico e quindi senza sapere di aver contratto il virus. Di conseguenza avrebbe poi contagiato gli altri partecipanti e innescando l’epidemia di massa. Ma c’è anche chi attacca il mercato del martedì per i troppi assembramenti che si formerebbero davanti ai banchi dei venditori ambulanti.

In ogni caso dal paese fanno sapere che la situazione è tranquilla visto che la maggior parte dei casi di contagio sono in isolamento a casa e non in ospedale. Ma nel frattempo, proprio per la situazione di Castrezzato, così come quella di Corzano, all’ospedale Mellini di Chiari i posti letto nel reparto Covid sono tornati a riempirsi. Tanto che in due giorni ci sono stati una decina di ricoveri, in deciso aumento rispetto alle dimissioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.