Montichiari, 17enne ferito da fiammata a prove spettacolo in teatro

Ieri pomeriggio l'incidente al Cinema Teatro Gloria parrocchiale mentre si stava lavorando a un progetto.

(red.) Ieri pomeriggio, martedì 2 febbraio, uno schieramento di soccorsi formati da ambulanze, vigili del fuoco e carabinieri sono stati chiamati a raggiungere il Cinema Teatro Gloria di Montichiari, nella bassa bresciana. Infatti, un sacerdote e un ragazzo di 17 anni hanno riportato qualche ustione mentre stavano facendo le prove di uno spettacolo.

E’ successo intorno alle 17,30 quando sembra che il sacerdote sia inciampato in un braciere usato per la scenografia. A quel punto è stato colpito da del liquido infiammabile, mentre alcuni pezzi hanno raggiunto anche il 17enne. Dal teatro parrocchiale sono stati quindi allertati i soccorsi facendo intervenire sul posto l’automedica, un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia, i carabinieri della stazione locale e i vigili del fuoco di Castiglione delle Stiviere.

La fiammata è stata subito spenta con l’uso di un estintore, poi la struttura è stata messa in sicurezza. Il ragazzo di 17 anni è stato condotto in codice verde all’ospedale Civile di Brescia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.