Urago d’Oglio, tir fuori strada sul ghiaccio: conducente ubriaco

Lunedì notte l'autista ha perso il controllo finendo con il mezzo pesante in una scarpata lungo la provinciale.

(red.) Nella notte tra lunedì 18 e ieri, martedì 19 gennaio, un tir carico di tonnellate di materiale è rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla provinciale 2 alle porte di Urago d’Oglio, nella bassa bresciana. Probabilmente è dovuto all’asfalto ghiacciato che ha portato l’autotrasportatore a perdere il controllo e a finire fuori strada, in una piccola scarpata lungo la carreggiata.

L’incidente ha richiamato sul posto gli agenti della Polizia stradale di Iseo che hanno identificato il conducente dipendente di una ditta romana e scoprendo che stava viaggiando dopo aver alzato troppo il gomito. Sul luogo sono giunti anche gli agenti della Polizia locale di Urago d’Oglio e quelli di Rudiano, mentre ieri mattina, martedì, si è proceduto con il recupero del mezzo pesante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.