Montichiari, non rispettano misure anti-Covid: 10 multati in due giorni

Sette ragazzi sorpresi dopo il coprifuoco al parco. Altri tre da Castiglione delle Stiviere senza valido motivo.

(red.) Nei giorni precedenti a martedì 12 gennaio gli agenti bresciani della Polizia locale di Montichiari sono stati impegnati in una serie di controlli, soprattutto sul fronte del rispetto delle misure anti-Covid. In questo senso, sette ragazzi tra i 18 e i 20 anni sono finiti nel mirino delle forze dell’ordine mentre si trovavano poco dopo le 22, quindi oltre l’orario del coprifuoco, al parco della Pieve di San Pancrazio.

Sulla zona i controlli sono stati potenziati dopo passati episodi di vandalismo. La Polizia Locale ha quindi  intercettato il gruppo di giovanissimi (che non risultano coinvolti negli episodi del passato), tutti sanzionati con 280 euro ciascuno.
L’altro giorno, domenica 10 gennaio, altri tre giovani sono stati sanzionati con 280 euro perché, tutti di Castiglione delle Stiviere, nel mantovano, erano alla guida delle loro auto nel paese della bassa bresciana senza una giustificazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.