Ghedi, scoppia incendio in casa. Residente salvato dai vigili del fuoco

Ieri sera le fiamme, le cui cause sono da accertare, hanno danneggiato il bagno e una camera da letto.

(red.) Nella prima serata di ieri, martedì 29 dicembre, i vigili del fuoco da Brescia si sono mossi verso Ghedi, nella bassa, a causa di un incendio divampato all’interno di un’abitazione. E’ successo lungo la provinciale 24, la strada che porta verso Isorella, quando in casa era presente l’unico residente.

E’ stato salvato e portato all’esterno grazie agli operatori antincendio, che poi si sono occupati, anche con l’autoscala, di spegnere le fiamme. Il residente è stato portato in ospedale per accertamenti, mentre l’abitazione è stata dichiarata inagibile. Ingenti i danni al bagno e a una camera da letto, mentre le cause sono ancora da verificare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.