Fuori strada con la Bmw, perdono la vita due ragazzi di Soncino

Gravissimo incidente stradale in via Brescia. Le vittime hanno 24 e 25 anni. Grave un'amica 21enne che si trovava con loro.

Più informazioni su

(red.) Una nuova tragedia stradale si è verificata nella Bassa, in via Brescia, nel territorio del comune cremonese di Soncino, poco lontano dalla discoteca Wikiki. Sabato verso le 15,30 un’automobile Bmw diretta in città è finita contro una pianta dopo essere uscita di strada. Hanno perso la vita due ragazzi del posto: Alberto Magarini e Lorenzo Adamo, di 25 e 24 anni. Gravemente ferita un’amica di 21 anni, originaria di Crema, che si trovava con loro: è stata trasportata con l’elisoccorso al Civile di Brescia.

L’allarme è stato dato da un automobilista che viaggiava verso Orzinuovi. Sul posto sono intervenute le ambulanze, i mezzi dei Vigili del Fuoco e l’elicottero decollato da Brescia.  Purtroppo per Lorenzo Adamo e Alberto Magarini non c’era più nulla da fare.
I carabinieri stanno ricostruendo le cause dello schianto che ha lasciato nel dolore e nel lutto le famiglie delle vittime e le comunità di Soncino e Orzinuovi, dove i due giovani avevano frequentato la scuola e l’ambiente del basket ed erano molto conosciuti. Forse l’asfalto viscido e la velocità sono tra le ragioni della disgrazia.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.