Prima nevicata, disagi tra incidente, auto bloccate e una caduta

Disagi ieri mattina verso la Maddalena e nel sottopassaggio di via Rose. Caduta in scarpata a Collio.

(red.) Con la prima nevicata che ieri mattina, mercoledì 2 dicembre, ha raggiunto anche la provincia di Brescia, non sono mancati alcuni disagi. Tra questi, anche un incidente per fortuna senza gravi conseguenze tra due auto a Ghedi, nella bassa bresciana. In città, invece, i punti più critici sono stati la via Panoramica verso la Maddalena e anche il sottopassaggio di via Rose.

Lungo la Panoramica si è mossa la Polizia locale con mezzi dedicati dopo che un autobus di Brescia Trasporti è finito con le ruote fuori strada. E’ successo all’altezza di un tornante dove il conducente ha perso il controllo del mezzo. In via Rose, invece, il nuovo asfalto si è reso scivoloso al contatto con i primi fiocchi di neve. Sul luogo sono giunti gli agenti della municipale dopo aver verificato che alcune auto e un autobus erano rimasti bloccati. L’accesso è stato quindi interdetto e sul posto si sono mossi mezzi spazzaneve e spargisale per rimettere la situazione in normalità.

Infine, in provincia, in alta Valtrompia, a Collio, una persona è rimasta vittima di una caduta, probabilmente dopo essere scivolato. E’ successo nel primo pomeriggio facendo muovere i vigili del fuoco con lo Speleo Alpino Fluviale. La persona caduta per circa 15 metri ha riportato diverse fratture alle gambe ed è stato caricato su una barella per poi essere portato in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.