Montichiari, lite tra due per un parcheggio. Spunta un coltello

E' successo ieri prima di mezzogiorno in via Marconi. Il ferito, non grave, medicato. L'aggressore denunciato.

(red.) Pochi minuti prima di mezzogiorno di ieri, domenica 15 novembre, a Montichiari, nella bassa bresciana, si è consumata una lite tra due soggetti e con tanto di coltello estratto dall’aggressore. E’ accaduto in via Marconi, non lontano dallo stadio del paese, ma non è ben chiaro se lo scontro sia stato generato da un parcheggio conteso o da un ingresso ostruito all’autolavaggio in zona. I due contendenti, un uomo dell’Est e un 36enne della Guinea, si sono prima insultati e poi sono passati alle mani.

Tanto che il primo, pare un bulgaro, ha estratto un coltello con cui ha ferito l’altro al volo e a una mano. Subito sono scattati i soccorsi facendo intervenire sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia, ma anche i carabinieri della stazione di Carpenedolo per ricostruire la dinamica. Il ferito, non grave, è stato trasportato in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale di Montichiari per farsi medicare.

Nel frattempo, le testimonianze e le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza sul posto hanno portato a identificare e denunciare l’aggressore per lesioni e porto abusivo di arma. I militari stanno proseguendo le indagini anche perché pare che i due si conoscessero. Non è escluso che quell’azione di ieri faccia parte di altre situazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.