Verolanuova, cade dall’albero e resta infilzato nella ringhiera

Si sono ricostruiti i dettagli dell'infortunio domestico avvenuto ieri mattina. Possibili danni alla spina dorsale.

(red.) Con il trascorrere delle ore sono stati delineati i dettagli dell’infortunio domestico di cui ieri mattina, mercoledì 28 ottobre, è rimasto vittima un uomo di 67 anni in via Vincenzo Monti a Verolanuova, nella bassa bresciana. L’uomo intorno alle 10 si trovava all’interno del giardino della propria abitazione e con l’aiuto di una scala era salito lungo un albero per potarlo.

Ma la perdita di equilibrio lo aveva fatto cadere per diversi metri, restando infilzato tra le punte della ringhiera a protezione dell’abitazione. Poi è stato subito soccorso con l’elicottero verso l’ospedale Civile di Brescia dove si trova ricoverato in Traumatologia. Nella caduta derivante dall’infortunio domestico ha riportato danni alla colonna vertebrale e tutti da valutare. Ma non sarebbe in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.