Quantcast

Montichiari, fa la spesa senza mascherina: multata e allontanata

E' successo sabato pomeriggio quando la donna si è rifiutata di indossare il dpi anche di fronte all'appello dei Cc.

(red.) L’altro pomeriggio, sabato 24 ottobre, una donna rumena di 45 anni è finita nei guai mentre stava facendo la spesa al supermercato Famila di via Brescia a Montichiari, nella bassa bresciana. L’allarme, anche dagli altri clienti, è stato lanciato nel momento in cui si è visto che la donna faceva regolarmente la spesa, ma senza indossare la mascherina.

Subito la segnalazione ha raggiunto la direzione del negozio che ha chiesto alla cliente di indossare il dispositivo di protezione individuale. Ma di fronte al rifiuto sono stati anche chiamati i carabinieri e neppure di fronte al loro appello la donna si è messa la mascherina. A quel punto è stata allontanata dal punto vendita e ha anche incassato una sanzione da 400 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.