Leno, rissa in strada tra ragazzi dopo sgarro a scuola: tutti identificati

A una settimana di distanza dai fatti sono arrivate anche le prime sanzioni: molti non avevano la mascherina.

(red.) Esattamente una settimana fa, lo scorso sabato 17 ottobre, si erano ritrovati in piazza a Leno per darsele di santa ragione dopo uno sgarro tra i banchi di scuola. E mentre due dei ragazzi si picchiavano, gli altri facevano da spettatori immortalando la scena con i cellulari, poi pubblicando il video sulle piattaforme di messaggistica.

A distanza di una settimana nel paese della bassa bresciana i carabinieri sono riusciti a identificare i componenti di quella maxi rissa. In particolare, i due ragazzi che si attaccavano e anche i membri degli altri due gruppi. Molti di loro sono stati sanzionati con 400 euro perché non indossavano la mascherina, ma ovviamente si andrà avanti nelle conseguenze anche sul fronte della rissa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.