Montichiari, niente misure anti-Covid e addetto in nero. Chiuso bar

Gli addetti servivano i clienti senza guanti né mascherine. E niente misurazione della temperatura. Stop di 5 giorni.

(red.) Nei giorni precedenti a sabato 26 settembre gli agenti bresciani della Polizia locale di Montichiari hanno notificato un provvedimento di sospensione dell’attività per cinque giorni ai danni di un bar non lontano dall’ospedale del paese, in via Ciotti.

Gli operatori hanno notato che gli addetti dietro il bancone dell’attività servivano i clienti senza indossare i dispositivi di protezione individuale. In più, il titolare non avrebbe misurato la temperatura ai dipendenti all’inizio di ogni giornata di lavoro. Misure anti-contagio non rispettate e uno degli addetti lavorava senza un regolare contratto. Quindi è scattata la chiusura provvisoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.