Calcinato, ladri di gasolio dai camion in autostrada. Un arrestato

Un 50enne rumeno è finito in manette (come il figlio il giorno prima), mentre i complici sono riusciti a scappare.

(red.) Nei giorni precedenti a sabato 12 settembre un 50enne rumeno è stato arrestato da parte degli agenti della Polizia stradale di Verona Sud in un’area di sosta a Calcinato, nella bassa bresciana, lungo l’autostrada. L’uomo, infatti, è stato sorpreso con altri complici mentre rubava gasolio da un mezzo pesante parcheggiato. Chi era con lui è riuscito a scappare evitando le manette, ma non è stato così invece per il 50enne.

Tra l’altro, lo stesso destino aveva raggiunto il giorno precedente anche il figlio e per lo stesso motivo. Per quanto riguarda il padre, dopo l’arresto, è scattato il processo per direttissima con la convalida e il trasferimento in carcere. Secondo la ricostruzione della Polizia, l’uomo insieme ai complici avrebbe parcheggiato sull’altra direzione dell’autostrada per poi attraversare, depredare il gasolio e tornare verso la fuga. Ma non è stato fortunato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.