Quantcast

Coronavirus, nuovi casi positivi in famiglia a Leno. Pontevico è Covid free

Da cinque giorni nuovi casi a Leno, ma non collegati tra loro. Nessun nuovo caso da 28 giorni a Pontevico.

(red.) Dal bollettino quotidiano della Regione Lombardia diffuso ieri pomeriggio, domenica 9 agosto, riferendosi ai dati del contagio relativi alle 24 ore precedenti è emerso come nel bresciano ci siano stati 12 nuovi casi positivi al Covid-19. Un numero un po’ più alto rispetto rispetto ai dati registrati nei giorni prima e che fa intuire come il virus continui a circolare nella nostra provincia. E da questo punto di vista l’Agenzia di Tutela della Salute sta monitorando la situazione di Leno, nella bassa bresciana. Al momento viene escluso che si tratti di un focolaio, ma da cinque giorni il paese continua a registrare nuovi casi di contagio.

E solo ieri, domenica, sono emersi tre nuovi casi, tutti riconducibili a una famiglia. Al contrario, gli altri casi emersi sempre da Leno non sarebbero collegati tra di loro. La situazione viene comunque tenuta monitorata. Nel frattempo un altro paese simbolo come Pontevico, quello che ha registrato il primo caso bresciano di contagio da coronavirus all’inizio dell’emergenza sanitaria, è diventato Covid free nel momento in cui da ventotto giorni non registra più nuovi casi di contagio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.