In moto contro un furgone, all’ospedale marito e moglie

L'incidente che ha coinvolto una coppia di Buffalora è avvenuto nella tarda mattinata di sabato sulla Goitese all'altezza dello svincolo per Vighizzolo.

(red.) Gravi conseguenze per due motociclisti dopo che la moto sulla quale si trovavano è finita addosso a un camioncino che li precedeva ed ha effettuato un’improvvisa inversione di percorso.
Questa, stando alle indiscrezioni, ma gli accertamenti sull’incidente sono ancora da definire da parte della Polizia Locale di Montichiari, sarebbe la possibile dinamica dello scontro avvenuto nella tarda mattinata di sabato 1 agosto intorno alle 11,30 sulla Goitese, la strada provinciale 236, all’altezza dell’uscita per Vighizzolo.
Il grosso furgone Mercedes di una ditta di alimenti congelati, guidato da un 51enne, viaggiava in direzione Brescia seguito da marito e moglie di 65 e 57 anni originari di Buffalora a bordo di una moto.
Quando il camioncino ha cercato di cambiare traiettoria forse per imboccare all’ultimo momento l’uscita per Vighizzolo, la moto non ha potuto evitare l’impatto e i due si sono ritrovati sull’asfalto.
I soccorsi sono subito scattati e l’uomo alla guida della moto è stato portato alla Poliambulanza per un urgente intervento, mentre la moglie è stata condotta all’Ospedale Civile di Brescia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.