Carpenedolo, colpo fallito di notte al postamat. Ladri in fuga

Il colpo lunedì notte in via XX Settembre. Ieri l'ufficio postale è rimasto chiuso. Carabinieri cercano i ladri.

(red.) Nella notte tra lunedì 9 e ieri, martedì 10 marzo, l’ufficio postale di via XX Settembre a Carpenedolo, nella bassa bresciana, è stato oggetto di un tentativo di colpo, andato in fumo, da parte di una banda di malviventi. E’ successo intorno alle 2,30 – l’orario indicato da uno degli ultimi frame di una telecamera di sorveglianza prima che venisse oscurata – quando tre banditi hanno raggiunto lo sportello Atm a bordo di un Suv. Un veicolo, tra l’altro, che era stato rubato nella vicina provincia di Mantova.

Dopo aver raggiunto lo sportello di prelievo, i malviventi hanno piazzato una marmotta esplosiva nel bocchettone, ma sono stati spiazzati dall’arrivo di alcuni vigilantes che stavano controllando un’azienda vicina. Sul posto si sono poi mossi anche i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Desenzano del Garda che in pochi minuti hanno raggiunto la sede dell’ufficio postale, ma ormai dei malviventi non c’era più traccia.

Per tutta la giornata di ieri, martedì, proprio a causa del tentativo di furto l’ufficio postale è rimasto chiuso al pubblico. I militari stanno cercando di risalire ai banditi analizzando le immagini riprese da altre telecamere in zona e dai lettori di targhe disseminate sul territorio. Si tratta del secondo colpo fallito in paese dopo quello alla Banca di Credito Cooperativo del Garda in piazza Europa. Anche altri episodi simili nei giorni precedenti nella bassa bresciana erano andati a vuoto per i malviventi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.