Montichiari, ruba 400 euro di alimenti dal market. Arrestato

Un 27enne rumeno è finito in manette. Aveva inserito in una borsa schermata i generi che aveva arraffato.

(red.) Nei giorni precedenti a lunedì 3 febbraio i carabinieri bresciani della stazione di Montichiari hanno arrestato un 27enne rumeno dopo aver commesso un maxi furto di alimentari in un supermercato del paese della bassa. A chiamare i militari era stato proprio il direttore del punto vendita insospettito dall’atteggiamento di quel giovane, in Italia senza fissa dimora, che inseriva diversi prodotti all’interno di una borsa.

E si è poi scoperto che quel contenitore era stato schermato per superare le barriere antitaccheggio alla cassa senza problemi. Il 27enne sperava di farla franca al momento di uscire dal supermercato, ma si è poi imbattuto nei carabinieri che lo hanno individuato e fermato.

Nella borsa c’erano 400 euro di generi alimentari rubati che sono stati restituiti al punto vendita, mentre il malvivente è stato arrestato per furto aggravato. Il giudice nel rito per direttissima ha confermato la misura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.