Bassa Bs, Cc trovano trattori rubati tra Manerbio e Offlaga

Due colpi tra lunedì e mercoledì notte. I carabinieri hanno anticipato i malviventi intenzionati a ricettare.

(red.) Nelle ore precedenti a venerdì 24 gennaio i carabinieri hanno recuperato in una cascina abbandonata nella bassa bresciana tre mezzi agricoli che erano stati rubati pochi giorni prima da altre aziende e cascine della zona. I colpi erano avvenuti tra lunedì 20 e ieri, giovedì 23 gennaio, a Manerbio e Offlaga. Quello di Manerbio aveva interessato un’azienda di via dei Roncagnani portando via un trattore da 50 mila euro.

Il secondo, invece, nella notte tra mercoledì e ieri, giovedì, ai danni della cascina Caligari di Offlaga. I malviventi avrebbero poi trasportato i due trattori e un altro mezzo all’interno di una struttura abbandonata e probabilmente con l’intento di portare all’esterno e rivendere i macchinari sul mercato clandestino. Ma sono stati anticipati dai carabinieri che, dopo aver ricevuto le segnalazioni, hanno condotto una serie di ricerche tra le campagne della zona.

E il proprietario della cascina abbandonata in cui erano stati nascosti i trattori, quando ha visto che il cancello d’ingresso era stato manomesso ha subito chiamato i militari. E all’interno c’erano proprio i tre mezzi che erano stati rubati e ora restituiti ai proprietari. Ma si stanno ancora cercando i malviventi autori dei furti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.