Verolanuova, giovedì funerale di Alex morto in incidente

Il 23 gennaio alle 15 nella basilica di San Lorenzo l'ultimo saluto per l'operaio 38enne morto venerdì notte.

(red.) Sarà celebrato giovedì 23 gennaio alle 15, nella basilica di San Lorenzo a Verolanuova, nella bassa bresciana, il funerale di Alex Tanzini. Si tratta del 38enne che lo scorso venerdì 17, di notte, aveva perso la vita in un tragico tamponamento. L’operaio, originario di Dello e trasferito da poco a Verolanuova, era alla guida della sua Alfa Romeo Giulietta bianca quando si era scontrato con un’autocisterna carica di latte e che stava uscendo dal piazzale di un’azienda.

L’impatto si era consumato in via Tenente Agosti, sulla Quinzanese, in territorio di Dello. E solo pochi metri prima dello scontro l’uomo aveva lasciato il figlio di 16 anni davanti alla casa della moglie. Di conseguenza, l’incidente rischiava di essere ancora più tragico. Sulla vittima è già stata eseguita l’autopsia e ora si attendono nuovi accertamenti per ricostruire nei dettagli cosa abbia portato a quel tamponamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.