Ghedi, niente hardcore al Florida: annullato il Millennia

L'evento era previsto stasera. Ma la Commissione pubblico spettacolo in prefettura non ha dato il via libera.

(red.) Questa sera alla discoteca Florida di Ghedi, nella bassa bresciana, sarebbero dovuti arrivare migliaia di giovani da tutto il nord Italia per l’evento di musica hardcore “Millennia-Eternal hardcore”. Ma così non sarà perché l’appuntamento è stato annullato dopo la decisione della Commissione pubblico spettacolo in prefettura a Brescia. Di questo dà notizia Bresciaoggi segnalando come il locale, già finito più volte nel mirino in passato, non avrebbe una serie di certificazioni e autorizzazioni necessarie.

A partire da quello per la prevenzione degli incendi e che era stato revocato su richiesta dei carabinieri. Ma la posizione della discoteca era finita nel mirino anche per i rapporti di lavoro nel personale nel momento in cui erano stati trovati alcuni addetti in nero. Una situazione che aveva indotto alla chiusura del locale, ma i gestori avevano presentato ricorso al Tar che aveva dato loro in parte ragione, dichiarando inagibile solo la parte esterna del locale.

“Purtroppo è giunta l’ora di arrendersi. Alziamo bandiera bianca. L’evento è annullato. E’ ormai palese che le istituzioni non vogliono eventi hardcore nel nostro locale – scrivono i gestori su Facebook.- Abbiamo lottato e vinto il ricorso presentato al Tar di Brescia che ha sostanzialmente detto che il Florida è stato chiuso ingiustamente per 4 mesi. Ma nonostante questo ora rischiamo che ci venga revocata la licenza per sempre. Per questo, dopo quasi 25 anni, non possiamo più continuare a fare hardcore. Siamo veramente distrutti e senza parole. Precisiamo che il nostro locale non è stato chiuso e la programmazione delle altre serate è confermata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.