Bassa Bs, notte di San Silvestro tra furti e vandalismo

Furti in serie in una via di Rezzato. Danni a una finestra a Calcinato e raid in azione a Borgosatollo.

(red.) La notte di San Silvestro, martedì 31 dicembre, è stata condizionata anche da una serie di episodi che hanno interessato soprattutto la bassa bresciana. Si fa riferimento a diversi casi di furti e vandalismo (foto di archivio) che hanno interessato abitazioni e il patrimonio pubblico. Per esempio a Rezzato, nell’hinterland, un’intera via è nel finita nel mirino dei ladri che hanno approfittato del clima festoso per razziare denaro e beni di valore.

Altra situazione, invece, a Ponte San Marco di Calcinato dove lo scoppio di un petardo ha provocato danni al vetro di una finestra. Una serie di altri disagi si sono presentati in un parco a Borgosatollo dove alcuni vandali si sono divertiti a colpire panchine, attrezzature ludiche, i cartelli stradali e cestini della spazzatura che hanno fatto saltare scoppiando i petardi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.