Travagliato, armato di mazza crea scompiglio la notte di Natale

In quegli stessi giorni sono stati segnalati anche furti e atti di vandalismo tra Montichiari e Calcinatello.

(red.) La notte di Natale tra martedì 24 e mercoledì 25 dicembre, ma anche nelle ore precedenti, è stata scandita da una serie di episodi di violenza e vandalismo che hanno colpito la bassa bresciana. Il più degno di nota è quello avvenuto in piazza Libertà a Travagliato, pochi minuti dopo la fine della messa di mezzanotte. Tanto che un 36enne agitato, forse anche dallo stato di ebrezza, brandiva una mazza tra i fedeli che sul sagrato si stavano scambiando gli auguri.

E subito dopo si è scagliato contro un 42enne lanciando anche insulti vari. Alcune persone che in quei momenti si trovavano nella piazza sono riuscite a bloccare l’aggressore, poi consegnato ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Chiari. Il 42enne è stato invece soccorso da un’ambulanza e portato alla clinica Sant’Anna di Brescia dove gli è stata riscontrata una ferita alla testa. Nella ricerca delle cause di quell’aggressione, i militari che hanno denunciato a piede libero il 36enne ritengono che ci fossero futili motivi.

Per quanto riguarda il resto della Bassa, a Vighizzolo di Montichiari sono sparite alcune targhe di furgoni e forse da usare su mezzi rubati. Rubate anche tre auto in un quartiere e un’anziana vittima di uno scippatore alla vigilia di Natale prendendole la borsa con 60 euro e i documenti. Infine, i residenti sono riusciti a far fuggire i ladri che tentavano di colpire in una cascina a Calcinatello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.