Montichiari e Roncadelle, in azione ladri di volanti

Diversi automobilisti hanno postato sui social il proprio veicolo nel mirino dei ladri e privo della guida.

(red.) Non è chiaro se si trattino degli stessi individui e quale sia il motivo di questi colpi, ma nei giorni precedenti a giovedì 12 dicembre alcuni paesi dell’hinterland e della bassa bresciana sono finiti nel mirino dei “topi” d’auto. I casi più recenti, di cui dà notizia il Giornale di Brescia, sono avvenuti a Montichiari. E si parla di episodi curiosi, visto che i malviventi avrebbero preso di mira soprattutto Bmw per rubare i volanti. Un caso è stato denunciato ai carabinieri della compagnia di Desenzano del Garda, ma ora si stanno valutando anche altre situazioni.

I raid sarebbero avvenuti tra giovedì e venerdì 5 e 6 dicembre. Sono state interessate un paio di vie dove le vetture, come riportano i proprietari attraverso dei post sui social, sono state private della guida. E in alcuni casi, al posto della portiera forzata si segnala la rottura di un finestrino. Una situazione simile era stata denunciata anche nel fine settimana trascorso tra venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 dicembre a Roncadelle. E’ la stessa regia?

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.