Capriano, sindaco dimissionario: ecco il commissario

Il vice prefetto Stefano Simeone gestirà l'ordinaria amministrazione verso le prime elezioni comunali. Confermato il passo indietro del primo cittadino.

Più informazioni su

(red.) Era lo scorso 21 settembre quando il sindaco bresciano di Capriano del Colle Edoardo Spagnoli aveva annunciato ai propri concittadini di dimettersi dall’incarico a causa dei suoi motivi di salute. Trascorsi ventuno giorni e senza alcun ripensamento da parte del primo cittadino, ieri, venerdì 11 ottobre, il prefetto di Brescia Attilio Visconti ha dichiarato la sospensione del Consiglio comunale e nominato un commissario.

Si tratta di Stefano Simeone, vice prefetto, che ora sarà chiamato a gestire l’ordinaria amministrazione del Comune al posto della Giunta e del Consiglio fino al primo turno utile per le elezioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.