Trasporti, venerdì sciopero di quattro ore degli addetti Sia

Domani dalle 16,30 alle 20,30 l'astensione indetta dal Cobas. Numerose le contestazioni rivolte alla società.

Più informazioni su

(red.) Visto l’orario, ma anche il fatto che diverse scuole domani, venerdì 13 dicembre, resteranno chiuse per la ricorrenza di Santa Lucia, l’astensione annunciata dal personale di Autoservizi Sia non peserà sugli studenti. Ma è probabile invece che incorra in disagi chi è abituato a muoversi sui mezzi pubblici tra il tardo pomeriggio e la sera. Infatti, i sindacati del Cobas hanno annunciato uno sciopero di quattro ore, dalle 16,30 alle 20,30, tra gli autisti, i dipendenti degli uffici e anche delle officine che lavorano per conto della Sia.

La decisione di astenersi dal lavoro deriva da una serie di contestazioni che i lavoratori portano avanti: organico ridotto, stipendi bassi rispetto alla mole di lavoro e nemmeno il premio di risultato. Quindi, domani non saranno garantite le corse dei mezzi extraurbani e nemmeno delle linee cittadine 7, 10 e 13 gestite dalla Sia. E si prevede che allo sciopero aderirà almeno la metà dei lavoratori.

Il portavoce dei Cobas del Lavoro privato Nicola Caletti contesta la società per il fatto di avere bilanci in utile, ma continuando a tagliare risorse contro i diritti dei lavoratori. In questo scenario si parla anche dell’accordo integrativo scaduto e dal futuro incerto e il fallimento di un tavolo dedicato in prefettura. Senza dimenticare che da tempo i conducenti chiedono misure di sicurezza a proprio favore e dei passeggeri a bordo dei mezzi. Tanto che il sindacato si dice pronto a denunciare la società all’Ispettorato del Lavoro proprio su questa mancanza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.