Quantcast

Treni, 8 marzo di passione per sciopero nazionale

Dalla mezzanotte fino alle 21 potrebbero esserci dei ritardi, variazioni o cancellazioni del servizio di trasporto. Mezzi garantiti dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Più informazioni su

(red.) Si prevede una giornata di passione per domani, venerdì 8 marzo, per quanti sono abituati a viaggiare sui treni. Dalle ore 00.00 alle 21, infatti, l’Unione Sindacale Italiana, l’Unione Sindacale di Base, le organizzazioni sindacali CUB Trasporti e SGB e le Confederazioni di Base – SI Cobas e Cobas del Lavoro Privato hanno indetto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Per quanto riguarda i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Si prevede inoltre l’effettuazione di ulteriori servizi, con particolare attenzione alle relazioni a maggiore traffico viaggiatori. Sarà inoltre garantito il servizio Leonardo express fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino. Le Frecce circoleranno regolarmente e tutte le informazioni a proposito di Trenitalia si possono trovare sul sito internet.

Anche la compagnia lombarda Trenord informa sul fatto che il servizio regionale, suburbano, di lunga percorrenza e aeroportuale potrebbe subire ritardi, variazioni o cancellazioni. Autobus sostitutivi diretti saranno istituiti, limitati ai soli collegamenti aeroportuali di Milano Cadorna-Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto-Stabio in caso di cancellazione delle corse. Saranno vigenti le consuete fasce orarie di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, durante le quali circoleranno i treni rientranti nella lista dei servizi minimi garantiti sul sito internet www.trenord.it/trenigarantiti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.