Quantcast

Prosciolto Fontana, Cecchetti (Lega): “Chiederanno scusa al governatore e alla Lega?”

Milano. “Il proscioglimento di Attilio Fontana nella vicenda dei camici era scontato, ma accogliamo questa pronuncia con il canonico giustizia è fatta, anche se dopo due anni e mezzo di fango, insulti e bassezze rivolti non solo al governatore Fontana, ma alla Lega e al centrodestra, che ben governano la Regione Lombardia”, dichiara Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier. “Comunque anche l’ultimo processo penale pendente su Fontana si è chiuso a favore del presidente: adesso sarebbe auspicabile che qualcuno, soprattutto chi ha speculato politicamente in questi anni, chiedesse scusa a Fontana e alla Lega. Ma tanto non succederà. Ora andiamo avanti a lavorare come abbiamo sempre fatto per aiutare i cittadini lombardi e il territorio lombardo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.