Processo Pinky, sentenza al 31 gennaio

Dopo che il pm aveva richiesto 15 anni di condanna per Agib Singh, l'indiano che ha dato fuoco all'ex moglie Pinky, la sentenza è stata rimandata al 31 gennaio.

Più informazioni su

(red.) Il processo che vede come imputato l’ex marito di Pinky è stato aggiornato al 31 gennaio, quando verrà annunciata la sentenza. Per l‘uomo di origine indiana che aveva dato fuoco alla moglie più di un anno fa, era stata chiesta una condanna a 15 anni.  

In aula, l’uomo si è difeso dichiarando che non ha dato fuoco alla moglie, ma è stata lei nel tentativo di suicidarsi. I due non sono più sposati, in quanto Pinky ha ottenuto la separazione in tribunale una settimana fa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.