Omicidio nautico, Lega: “Bene approvazione in Senato, giustizia per Greta e Umberto”

(red.) “L’approvazione pressoché unanime del Senato sul testo che introduce il reato di omicidio nautico è senza dubbio una buona notizia ed un segnale doveroso nei confronti dei familiari di chi si è trovato a vivere drammi come questo. Abbiamo presentato in Parlamento come Lega un disegno di legge per colmare il vuoto legislativo sul tema ed è un bene che il Senato abbia seguito questa stessa strada, approvando il provvedimento di oggi. Il nostro pensiero non può che andare alle famiglie di Greta e Umberto, vittime di un tragico incidente per cui ci auguriamo sia resa vera giustizia.”.
Così in una nota i parlamentari bresciani della Lega: il senatore Stefano Borghesi ed i deputati Simona Bordonali, Giuseppe Donina, Paolo Formentini, Eva Lorenzoni, Matteo Micheli, Raffaele Volpi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.