Quantcast

Sanità, Cecchetti (Lega): “Marcia funebre contro riforma lombarda è carnevalata fuori stagione”

(red.) “Quella della marcia funebre organizzata domani a Milano da Medicina Democratica contro la riforma sanitaria regionale è una vera e propria carnevalata fuori stagione. Si contesta la revisione in discussione in Consiglio regionale con bugie e falsità. La Lombardia investirà invece 2 miliardi e rivoluzionerà completamente la medicina territoriale, potenziando i servizi di prossimità e coinvolgendo tutti gli operatori sanitari, altro che fine del sistema sanitario pubblico”. Così Fabrizio Cecchetti, coordinatore lombardo della Lega e Vicecapogruppo alla Camera dei Deputati riguardo alla manifestazione annunciata domani contro la riforma sanitaria regionale.
“Vorrei ricordare– aggiunge Cecchetti – che Regione Lombardia ha sempre “parato” i tagli alla sanità decisi da vari governi grazie alla sua gestione virtuosa e garantire sevizi e prestazioni. Ricordo anche i governi “mani di forbice” si sono succeduti dal 2013 al 2018 ed erano tutti a guida PD. Due dati: 8,4 miliardi di tagli col governo Letta, 16,6 con il governo Renzi e 3,1 miliardi in meno con l’esecutivo Gentiloni. Chi è che mette a rischio il servizio sanitario pubblico?”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.