Quantcast

Bordonali (Lega): “I consigli di quartiere un fallimento, reintroduciamo le circoscrizioni”

(red.) “I consigli di zona e i consigli di quartiere sono stati un fallimento, a Brescia come nel resto del Paese. L’eliminazione delle circoscrizioni, prevista dalla legge finanziaria del 2010 va superata. Per questo motivo ho presentato una pdl che reintroduce le circoscrizioni per le città con più di 150 mila abitanti (anziché 250 mila) ed oggi inizia il suo iter parlamentare in prima commissione. Avrò la possibilità di seguirla direttamente poiché ne sono anche relatrice. Le circoscrizioni promuovono la partecipazione e la consultazione della popolazione locale, nonché la gestione decentrata dei servizi di base e l’esercizio di funzioni delegate da Giunta e Sindaco. Reintrodurre le circoscrizioni permette il riavvicinamento del cittadino all’amministrazione pubblica. Un presidio di partecipazione e democrazia a cui non possiamo rinunciare, soprattutto in questo momento storico”. Lo dice in una nota la deputata della Lega Simona Bordonali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.