Quantcast

A Brescia un circolo di Azione Futura guidato da Giommaria Bonazzi

(red.) Nazione Futura, movimento di idee presieduto da Francesco Giubilei e nato nella primavera del 2017 con l’obiettivo di favorire il dibattito politico-culturale e l’aggregazione di varie anime della società civile accomunate da valori e ideali comuni per migliorare l’Italia attraverso idee e proposte concrete, annuncia l’apertura del circolo di Brescia guidato da Giommaria Bonazzi.
Nazione Futura è attiva in tutta Italia con oltre sessanta circoli territoriali ed è già presente in tutte le altre province della Lombardia, dove in questi anni ha organizzato eventi, iniziative culturali e sociali.

 

L’obiettivo del nuovo circolo è proporre eventi culturali, conferenze e presentazioni di libri, ma anche intervenire nel dibattito politico locale e, come avviene in altri territori, favorire l’organizzazione di iniziative di solidarietà e di carattere sociale. Nazione Futura edita inoltre una rivista trimestrale cartacea e un quotidiano online per promuovere il pensiero conservatore in Italia e a livello internazionale attraverso la collaborazione con una serie di Think tank in tutta Europa e negli Stati Uniti.

Azione Futura

Come spiega il neo coordinatore bresciano Giommaria Bonazzi: “Abbiamo individuato e constato l’esigenza che a Brescia il movimento culturale Nazione Futura abbia voce in capitolo e possa esprimere il proprio punto di vista. Un contenitore che unisca al di là degli ‘steccati’ di partito in un progetto conservatore italiano ed europeo nel contempo  che sappia analizzare e contemporaneamente proporre soluzioni sulle problematiche territoriali proiettandole in un contesto nazionale”.
Si può seguire l’attività del circolo, che conta già una trentina di iscritti, attraverso la pagina Facebook “Nazione Futura Brescia e, per aderire o avere maggiori informazioni, è possibile scrivere a: nazionefuturabrescia@gmail.com o visitare il sito www.nazionefutura.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.