Quantcast

Carretta (Azione): pasticcio continuo di Aria spa sull’emergenza covid

Più informazioni su

(red.) “Nel caos di quest’anno burrascoso per i lombardi e per la Lombardia sembra esserci una sola certezza: la società Aria spa ha gestito molto male l’emergenza sanitaria” – Così il consigliere regionale di Azione Niccolò Carretta che prosegue: “Sin dalla prima ondata siamo stati spettatori di un pasticcio continuo, dalla carenza di DPI negli ospedali, che ha causato molte infezioni tra il personale sanitario mandato in prima linea senza protezioni, fino al pasticcio conclamato delle prenotazioni per over 80 sul portale dedicato, passando per i bandi di gara andati a vuoto circa gli acquisti di vaccini anti-influenzali”.

La mia battaglia per ottenere maggiore trasparenza circa la gestione, l’amministrazione e l’operato delle società di Regione Lombardia prosegue perché è importante che i lombardi sappiano che se le braccia operative, che dovrebbero tradurre in azioni concrete le decisioni politiche che vengono prese non funzionano, non può esserci sviluppo, progresso e tutela della comunità.
Questo che ho ottenuto è solo un primo pacchetto di documenti relativo agli accessi agli atti che ho fatto, farò e sto facendo in questi mesi. È diritto dei lombardi conoscere il perché tutto non ha funzionato come avrebbe dovuto, fin dal giorno 1 di emergenza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.