Quantcast

Brescia per Passione sul piano Cave: “Coinvolgere comuni e associazioni”

Più informazioni su

(red.) Brescia Per Passione è intervenuta sul piano Cave della provincia di Brescia. “Dopo le parole del Presidente della Provincia di Brescia e del suo vice alla presentazione del nuovo Piano cave, è iniziato un acceso dibattito che ha coinvolto non solo i partiti della maggioranza rappresentati in Consiglio e le associazioni ambientaliste del territorio, ma anche e soprattutto i Comuni sui quali il piano svolgerà i suoi effetti.
Una proposta di piano che disegna le politiche ambientali e territoriali di una vasta area e che, proprio per questa ragione, avrebbe avuto la necessità di un maggiore coinvolgimento proprio di tutte le realtà (amministrazioni comunali, organizzazioni ambientaliste e partiti) che, pur nei diversi ruoli, hanno a cuore il tema della sostenibilità ambientale soprattutto in un territorio già ampiamente provato”.

 

Secondo l’associazione, “il dibattito e le dichiarazioni di contrarietà che sono seguite, dimostrano la necessità di un ulteriore confronto sulle scelte con i territori ed i soggetti interessati.
La strada del dialogo, a nostro avviso, può essere riaperta se in fase di esame delle osservazioni al piano (il cui termine di presentazione è scaduto in questi giorni) saranno attentamente ascoltate e considerate, le richieste soprattutto dei Comuni, che vanno tutte nella direzione di una riduzione della capacità estrattiva prevista nel piano e di una maggiore attenzione ad uno sviluppo economico più sostenibile e più attento alla qualità della vita dei cittadini. Questo è l’impegno di Brescia per passione presente in Consiglio Provinciale con un suo rappresentante Giampiero Bressanelli”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.