Quantcast

Attentato incendiario in via Morelli, Pd: “Colpito un simbolo della città”

(red.) Il Gruppo Consiliare del PD in Loggia esprime ferma e risoluta condanna contro il vile gesto incendiario che ha colpito, nella prima mattinata di oggi, il Centro Vaccinale  di via Morelli attivo nelle campagne di vaccini e tamponi Covid-19 . Il gesto, finora non rivendicato, potrebbe essere frutto dell’azione di un singolo, ma questo tuttavia non ne lede la gravità.

“Allestito grazie al sostegno economico del Fondo “AiutiamoBrescia”, in un’area messa a disposizione dal Comune, vede impegnato il personale sanitario della ASST degli Spedali Civili di Brescia, i volontari della Protezione civile,  dei Gruppi Alpini che si alternano nei servizi di assistenza e a tutti loro vanno la nostra solidarietà e riconoscenza.

Il Centro di Via Morelli non è solo il Polo erogatore di servizi sanitari in questo momento indispensabili e fondamentali, ma è il simbolo di una Città che, ostinatamenteprova a rialzarsi mettendo insieme le sue forze migliori, nonostante inefficienze e ritardi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.