Quantcast

M5S: Regione faccia attivare i congedi parentali automatici

(red.) “Mezza giornata di preavviso. Questo il tempo che il centrodestra ha lasciato ai genitori-lavoratori per rispondere alla domanda: chi cura i bambini domani? Regione Lombardia chieda subito al governo di riattivare i congedi parentali automatici per i genitori e che tali congedi siano retroattivi. Non devono essere le famiglie a pagare. Non contestiamo le decisioni, quanto il metodo. Chi governa la Lombardia si è dimostrato ancora una volta completamente distaccato dalla realtà delle famiglie. Se costringi i bambini a casa, perché nelle scorse settimane non sei stato capace di gestire la pandemia, sbagliando a inviare i dati al ministero, chiedendo di riaprire quando ormai le varianti imperversavano, dimostrandoti incapace di vaccinare sia gli over 80 che il personale scolastico. Allora devi avere almeno il buon gusto di trovare anche la soluzione al disagio che la tua incompetenza ha creato”.

 

Così il capogruppo del Movimento Cinque Stelle in Regione Lombardia, Massimo De Rosa, in merito alla chiusura delle scuole imposta dalle misure contenute all’interno dell’ordinanza regionale che sposta la Lombardia in fascia arancione rafforzato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.