Quantcast

Vaccini al personale scolastico, Massardi: 200 mila lavoratori coinvolti

(red.)  Il piano vaccinale del personale scolastico della Lombardia partirà lunedì 8 marzo. Nel merito è intervenuto Floriano Massardi, vicecapogruppo della Lega in Consiglio Regionale della Lombardia.

“Già da oggi è possibile prenotarsi online tramite il portale dedicato di Regione e da lunedì prossimo, 8 marzo, inizierà la campagna vaccinale. L’obiettivo che ci si è posti come amministrazione regionale è di concludere il piano entro cinque settimane”.
Le vaccinazioni saranno disponibili per tutto il personale scolastico del comparto pubblico e privato, sia i docenti che il personale di segreteria e i collaboratori scolastici, anche esterni. La disponibilità del vaccino sarà garantita non solo ai residenti in Lombardia, ma a tutti gli operatori che ci lavorano.

 

Grazie all’elenco comunicatoci dal Ministero dell’Istruzione relativo al personale in servizio nelle scuole lombarde, cui si aggiungono gli elenchi del personale presente nei centri di Formazione professionale e delle scuole paritarie, cercheremo di avere la copertura più ampia possibile; si tratta di un intervento che coinvolgerà oltre 200mila lavoratori”.
“Con l’avvio di questo piano vaccinale si dimostra ancora una volta l’attenzione che Regione Lombardia rivolge al mondo della scuola – conclude Massardi – e, ancor più importante, non andremo ad interferire sul Piano di vaccinazioni che interessa gli over80 e le categorie fragili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.