Quantcast

Tpl Brescia, “ancora una volta Regione volta le spalle ai nostri cittadini”

Più informazioni su

(red.) “Per l’ennesima volta Regione Lombardia volta le spalle ai bresciani – questa l’amare constatazione del segretario provinciale Pd Michele Zanardi – con la scelta di bocciare l’emendamento al bilancio che chiedeva la conferma per il triennio 2021-2023 delle risorse destinate alla metropolitana di Brescia come nel triennio precedente, il governo regionale dimostra di avere pochissima considerazione per i territori.
Brescia è una provincia complessa, vasta e popolosa, che merita tutt’altro trattamento. Se da un lato, il governo nazionale in questi mesi ha garantito risorse extra alle amministrazioni locali per far ripartire le proprie comunità, regione Lombardia affossa invece il trasporto pubblico.

Pochi giorni fa – sottolinea Zanardi – avevo lanciato un appello ai consiglieri regionali di tutti gli schieramenti affinché mettessero al centro delle loro scelte il bene dei cittadini e non il miope posizionamento politico, invitandoli a farsi portatori di interessi locali per scongiurare la crisi del sistema del trasporto pubblico locale. Il voto di oggi chiarisce ancor di più chi cerca di fare sistema e chi invece risponde a logiche tutt’altro che territoriali. Il Pd bresciano proseguirà nel proprio lavoro quotidiano di ascolto ed elaborazione al fianco dei cittadini per costruire un’alternativa di merito da contrapporre a questo modo di fare politica. L’attenzione ai territori è una nostra priorità, a maggior ragione in questi periodi così complicati”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.