Piano Lombardia, De Rosa (M5S): 3,5 mld bruciati senza alcuna visione

Secondo il consigliere "sono stati distribuiti a pioggia, per finanziare progetti già esistenti".

(red.) “Regione Lombardia ha bruciato tre miliardi e mezzo di risorse in un solo assestamento di bilancio. La cosa più grave è che questi fondi, che sarebbero dovuti essere destinati alla ripresa economica post-pandemia, sono invece stati distribuiti a pioggia, per finanziare progetti già esistenti. Ancora una volta Regione Lombardia si distingue per la totale incapacità di visione programmatica e per la gestione ‘di partito’ delle risorse pubblico. È inquietante che l’88% dei fondi sia andato a Comuni amministrati dal centrodestra” sottolinea il capogruppo del Movimento Cinque Stelle in Consiglio Regionale Massimo De Rosa.

“La maggioranza ha indebitato la Lombardia, senza un piano, senza una strategia e senza coinvolgere le opposizioni. Queste persone hanno dato prova ancora una volta di non essere all’altezza del delicatissimo compito che dovrebbero portare avanti, ovvero guidare fuori dalla crisi la regione più colpita d’Italia dall’emergenza Covid-19” conclude De Rosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.