Quantcast

Referendum, Boschi a Brescia, proteste in piazza

Corteo e striscioni di Magazzino 47 e Kollettivo Studenti contro il ministro che alle 11 in Camera di Commercio presenterà le ragioni del sì al voto.

(red.) “Al Governo Renzi e alle sue riforme Brescia dice No! Cacciamo la ministra Boschi”. E’ quanto scritto su uno degli striscioni dietro al quale sabato mattina 12 novembre stanno manifestando gli attivisti di Magazzino 47 e del Kollettivo Studenti.

Alle 11 in città, infatti, alla Camera di Commercio in via Einaudi, arriverà il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi per sostenere le ragioni del “sì” al referendum confermativo del 4 dicembre sulla modifica di una parte della Costituzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.