Quantcast

Forza Italia vuole il referendum sui rifiuti

Il partito di centro destra non rinnega la scelta del sistema misto ma non approva il mancato coinvolgimento dell'opinione pubblica.

mariachiara fornasari(red.) Forza Italia, attraverso la sua coordinatrice Mariachiara Fornasari, propone il referendum per confermare o negare la scelta del Comune di Brescia per quanto riguarda la raccolta differenziata.
La coordinatrice ammette che il partito non è contrario alla scelta effettuata dalla Loggia (sistema misto calotta e porta a porta), ma rinnega il metodo “poco democratico” a cui si è arrivati a questa decisione.
“Non ci è piaciuta la scelta di non coinvolgere i cittadini in nessun modo senza ascoltare il loro parere” dice la Fornasari, “altrimenti poi accade come per la metropolitana nata senza tornelli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.