Quantcast

Letta in città, Maroni a Leno e Montichiari

L'ex presidente del Consiglio è a Brescia lunedì sera, martedì il governatore lombardo in provincia per sostenere i candidati sindaco.

(red.) Tempo di elezioni, sia amministrative che europee e gli esponenti politici fanno tappa anche nel bresciano per promuovere e sostenere i propri candidati.
E, mentre lunedì 19, alle 20,30 all’auditorium Capretti degli Artigianelli, è atteso l’ex presidente del Consiglio Enrico Letta (Pd), martedì 20 maggio, il presidente diRegione Lombardia, Roberto Maroni, è in provincia di Brescia per sostenere i candidati della Lega Nord alle elezioni amministrative del 25 maggio. Maroni sarà a Leno presso il comitato elettorale sito in Piazzetta Cesare Battisti alle 19 e proseguirà poi per Montichiari alle 20,30 presso il Centro Fiera del Garda.
Agli incontri prendono parte anche il segretario provinciale della Lega Nord di Brescia Paolo Formentini,  l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, il Consigliere Regionale Fabio Rolfi, l’On. Stefano Borghesi e il Senatore Raffaele Volpi.
«A nome di tutti i militanti bresciani- ha detto il segretario provinciale del Carroccio Paolo Formentini- desidero ringraziare Roberto Maroni per la grande attenzione che sta dedicando al nostro territorio. In qualità di governatore della Lombardia sta realizzando iniziative eccellenti e la sua concretezza è apprezzata da tutti i lombardi, al di là dell’appartenenza politica. Montichiari e Leno sono due Comuni strategici e la Lega Nord sta giocando un ruolo da protagonista nella campagna elettorale. Questi due incontri pubblici saranno importanti momenti di confronto con i cittFabio Losio e a Montichiari Elena Zanola».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.