Quantcast

Del Tenno: «Appoggio a Sacbo per Montichiari»

L’assessore ai Trasporti della Regione Lombardia si è detto favorevole alla gestione dell’aeroporto da parte dei bergamaschi. «Bisogna creare un sistema Nord che arrivi fino a Torino»

Più informazioni su

(red.) Nelle accese discussioni che, negli ultimi tempi,  hanno riguardato la gestione dell’aeroporto di Montichiari (Brescia), è intervenuto anche Maurizio del Tenno (Pdl), assessore ai Trasporti della Regione Lombardia.
In un’intervista rilasciata dall’assessore all’Eco di Bergamo Del Tenno ha dichiarato che, nonostante, fino ad ora, dal Pirellone abbiano preferito non intromettersi nella bagarre anche troppo tesa fra Veneto e Lombardia, la proposta che al momento sembrerebbe avere più senso appoggiare sarebbe quella di Sacbo, gestore di Orio al Serio che intende creare una strategia comune che unisca tutto il Nord, fino ad arrivare a Torino.
Nonostante, per ora, la proposta della società di gestione dell’aeroporto bergamasco, sostenuta, fra l’altro, anche dai bresciani di Abem, sia stata rifiutata da Catullo Spa, il tema verrà approfondito martedì 8 ottobre in commissione Bilancio a palazzo Broletto. «Noi appoggiamo Bergamo su Montichiari in un’ottica strategica, non contro il Veneto», ha dichiarato l’assessore ai Trasporti .
Alla discussione  parteciperanno, oltre a Miro Radici di Sacbo, anche il presidente della Provincia Daniele Molgora, e l’assessore alle Attività produttive membro del Cda di Catullo Spa Giorgio Bontempi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.