Comune ricorre con Abem per aeroporto

La Loggia si è costituita contro il decreto del ministero delle infrastrutture di affidare la gestione di Montichiari alla Catullo per 40 anni.

Più informazioni su

( red.)  Il Comune di Brescia si è costituito nel ricorso presentato da Abem (società Aeroporto Brescia-Montichiari) contro il decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del marzo 2013, con il quale la gestione dell’Aeroporto di Montichiari è stata affidata per quarant’anni alla società Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca.
Il Comune condivide le perplessità di Abem nei confronti della decisione ministeriale con la quale è stato disposto l’affidamento della gestione aeroportuale monteclarense senza alcuna procedura di evidenza pubblica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.