Quantcast

Quirinale, Gabanelli è la candidata per il M5S

La giornalista di Report scelta dalla rete nelle elezioni on line delle "Quirinarie". La cronista: "Sorpresa, riconoscente e anche imbarazzata, ci penserò".

(red.) A 24 ore dall’appuntamento del Parlamento riunito in seduta comune, un nome condiviso per il Presidente della Repubblica ancora non è stato trovato. Il M5S ha scelto il suo candidato al Colle, Milena Gabanelli, e Beppe Grillo, su questo nome, apre uno spiraglio alla collaborazione con il Pd.
“Buongiorno”, ha esordito l’ex comico in un videomessaggio postato ieri su ‘La Cosa’, “la Rete ha espresso un miracolo: la signora Gabanelli presidente della Repubblica italiana, è straordinario, è proprio in sintonia col Movimento. Volevo dare un consiglio a Bersani, senza ironia, senza battute, seriamente potrebbe essere un punto d’incontro. Voti la Gabanelli anche lei”. L’auspicio di Grillo è che la giornalista sia disponibile, perché “proprio in sintonia col Movimento”.
Da parte sua Milena Gabanelli a ‘Ballarò’ ha detto: ”Non è solo una sorpresa è una botta in testa che mi mette in imbarazzo. Sono sorpresa riconoscente e imbarazzata allo stesso tempo. Ci penserò”.
Il Pd, però, ritiene fondamentale la ricerca della più ampia condivisione per l’elezione del capo dello Stato. Per questo, hanno spiegato fonti del Nazareno, non va bene se ”ognuno pianta delle bandierine” come fa il M5S con la candidatura della giornalista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.